Giocatelo tutti perché è uno sport per bambini, anziani, donne e uomini, super atleti e disabili. E, soprattutto, perché è uno sport dove ci si diverte da matti.

Roger Federer, ex-numero 1 al mondo