Giorno 4 MA-BO – Anche Pieri e Marchetti negli ottavi

La seconda parte del programma della 2.a giornata di main draw, nel 25.000 $ ITF del Nord Tennis Sport Club di Torino (10.a edizione del Trofeo Ma-Bo) ha visto le belle prestazioni, tra quelle vincenti, della romana Giorgia Marchetti e della toscana Jessica Pieri, reduce dalla semifinale raggiunta nel 60.000 $ di Roma. La prima (wild card) ha recuperato lo svantaggio di un set contro l'altra wild card Lucia Bronzetti imponendosi 3-6 6-4 6-2: "Una bella reazione - ha detto al termine - che mi dà fiducia per il prossimo incontro qui a Torino".Troverà la vincente di Shinikova - Matteucci, ultimo confronto del programma odierno (al momento le due giocatrici sono sul punteggio di un set pari). Jessica Pieri ha invece travolto in soli 42 minuti la giovane americana Nina Nikprelevic, con un doppio 6-0. Ora è attesa dalla francese Lim, che su questi campi ha già vinto nel 2015.

Hives 0

Nella serie delle sorprese di giornata si è inserita la vittoria dell'australiana Zoe Hives, proveniente dalle qualificazioni e numero 575 Wta, contro la croata Tereza Mrdeza,  numero 245 del mondo e quinta testa di serie. Hives sempre in spinta e vittoriosa con un doppio 6-3. Il derby spagnolo tra qualificate, Burillo Escorihuela e Bolsova, è andato nettamente alla prima come dimostra lo score di 6-0 6-3. Sarà l'iberica la prossima avversaria di Deborah Chiesa negli ottavi di finale. Promossa oggi anche la messicana Renata Zarazua, numero 8 del tabellone, che ha eliminato in due frazioni la venezuelana Andrea Gamiz (6-4 6-3).

Ozgen 2Grande impressione ha continuato a destare nel pubblico anche l'azzurra Stefania Rubini, in un momento di forma assolutamente positivo, che ha sconfitto la georgiana Sofia Shapatava con lo score di 6-4 6-2. Ora troverà Camilla Scala in una sfida tutta da vivere per il passaggio nei quarti. In casa azzurra merita menzione anche la vittoria dell'ex top 300 Wta Anna Giulia Remondina che senza particolari difficoltà (6-3 6-4) ha piegato la greca Kordolaimi, come lei proveniente dalle qualificazioni. Domani in campo gli ottavi di finale del singolare e i quarti di finale della rassegna di doppio, dalle 10.

 

I commenti sono chiusi