Intervista ad Olga Danilovic

danilovic

 

 

 

Oggi  30 giugno 2015 è con piacere che intervisto la numero uno delle giocatrici serbe, OLGA DANILOVIC, figlia del grande ex cestista NBA.

All'attuale n° 17 della classifica europea under 14 femminile

 

D. I TUOI INIZI CON IL TENNIS A CHE ETA', CON CHI E DOVE?
R. Ho iniziato a giocare a tennis all'età di 6 anni a Belgrado con il maestro del circolo. Il ricordo più nitido è che non "prendevo" mai il campo, tiravo solo fuori e mi arrabbiavo tantissimo, (ci crediamo anche perché ancora oggi accetta poco l'errore).

I TUOI PUNTI DI FORZA?

I miei punti di forza sono il diritto e il servizio, due colpi che mi permettono di giocare sempre in attacco, gioco che amo fare.

I PUNTI SU CUI TI SENTI DI DOVER ANCORA LAVORARE MOLTO?

Sicuramente devo migliorare ancora molto il gioco di piedi e di conseguenza gli spostamenti.

DOVE VUOI ARRIVARE?

Il mio obiettivo è raggiungere la vetta più alta, vale a dire la numero 1 al mondo

IL TUO IDOLO

Nole Djokovic, oltre ad essere un mio connazionale, penso che sia davvero il giocatore più forte del mondo è un esempio per tutti.

COME TI SEMBRANO IL TORNEO, LA CITT' E IL CIRCOLO?

La città, purtroppo, non sono riuscita a vederla anche se so essere molto bella, il torneo è stato organizzato molto bene, il club molto accogliente ed ospitale.

QUANTO HA INFLUITO E INFLUISCE AVERE COME PADRE UN GRANDE CAMPIONE?

Lui di tennis capisce molto poco mi supporta e basta, la mamma invece è sempre presente e mi fa da coach.

I commenti sono chiusi